Sabato 11 e Domenica 12 Novembre 2017, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, il centro commerciale Spazio Shopping e Tempo libero, sito a Lecce in Via Vittorio Bachelet, ospiterà “Vinyldays”, Decima Mostra Mercato del Vinile e della Musica.
Durante le due giornate sarà possibile comprare, scambiare e vendere qualsiasi vinile, cd, libro, poster, rivista, pezzo da collezione e gadget insieme a tutto ciò che riguarda il mondo della musica con oltre quaranta espositori provenienti da tutta Italia.
Ampio spazio anche per artisti ed etichette indipendenti locali, negozi e scuole di musica e studi di registrazione, scopriamo la musica a 360°.

11 Novembre 15.00 – 21.00
12 Novembre 09.00 – 21.00

- INGRESSO GRATUITO -

Sabato 11 Novembre
h. 18.30 Max Place for the soul Nocco Vinyl DjSet

Domenica 12 Novembre
h. 11.00 Presentazione dei corsi di musica dei Laboratori Musicali
h. 17.30 Presentazione dell'album "Nostrils" + Set Acustico HEIDI for President
h. 18.30 ROCK WILL KILL You - il djset rock a cura di Mimmo Pesare


- Max Nocco
Da sempre attivo nell’underground salentino soprattutto per la sua militanza, come batterista, in gruppi hardcore/metal già a partire dalla seconda metà degli anni ’80 (Crollo Nervoso, Frattura, Morte del Sistema, Egica Soluzione, Sesta Categoria, Hyoid, Nevrosi, Run Patty Run, Shank). Dal 1996 fino al 2008 è proprietario del Crash, negozio di dischi specializzato in "altre musiche". Per anni ha organizzato eventi culturali di ogni tipo e concerti, da poco collaboratore con il “Quotidiano di Puglia” dove scrive articoli/recensioni su nuove uscite discografiche, collezionista instancabile di vinili, dj “selezionatore” ed ora, grazie alla scoperta di campionatori e tastiere varie, anima per PLACE FOR THE SOUL, suo progetto dedicato esclusivamente alla musica elettronica. Un “luogo dell’anima” dove si possono trovare le varie influenze dei suoi ascolti in tutti questi anni: elettronica, jazz, soul, dub, new wave, kraut, hip-hop, funk. Esattamente quello che si può ascoltare in una sua selezione con i cari vecchi e nuovi vinili.
-------
- LABORATORI MUSICALI
PIÙ SPAZIO ALLA MUSICA!
Una sede di oltre 1000 metri quadrati (due sale prove, due sale registrazioni, due sale regia, nove stanze per la didattica, una sala eventi) per far nascere e crescere le idee.
Il progetto dei Laboratori Musicali nasce nel 2009 con l'obiettivo di rafforzare la cultura musicale nel territorio pugliese, ponendosi come motore di un vivace processo artistico e professionale - in continua evoluzione - che abbraccia alcuni dei segmenti portanti del mondo della musica. Didattica, produzione artistica, produzione radiofonica, ideazione e produzione di eventi sono solo alcune delle attività che rendono i Laboratori Musicali un progetto - ancor prima che un uogo - unico nel suo genere: ambizioso nella volontà di costruire un processo collaborativo altamente professionalizzante e concreto nelle modalità di esecuzione, teso a privilegiare la natura laboratoriale che è impressa nel nome.
Altro aspetto che caratterizza la mission dei Laboratori Musicali è la continua ricerca di connessioni con la scena nazionale e internazionale, sia a scopo didattico-professionale (clinic, workshop, corsi di formazione) che a scopo puramente artistico (concerti, featuring, recording).
-------
- "Nostrils" è il disco d’esordio degli HEIDI FOR PRESIDENT, band tarantina composta da Sergio Leo, Annarita Flemma e Danilo Vona.
L’album, a tratto autobiografico, descrive i sentimenti che legano ogni essere a ciò che lo circonda e che gli succede. Tutto viene trascritto in chiave organica, attraverso le ambientazioni naturali nelle quali viviamo e da cui ci lasciamo continuamente trasportare. Nostrils, oltre che il titolo dell’album, è anche il brano che, ad oggi, identifica meglio la band. Capolavoro nato da una forte ispirazione che meglio unisce i punti cardine su cui si fonda il sound degli Heidi for President: una musicalità sognante e un testo caratterizzato da parole accuratamente scelte per l’evocazione ad scenari naturali. Tutto per meglio descrivere il forte rapporto della band con la natura.
Nostrils e' una vera aurora, un insonne richiamo di orchestra.
L’Amore e Natura sono raccontati in ogni brano all'interno di un contesto differente, ma che puo' essere vissuto da qualsiasi essere indistintamente. Si parte dall’Amore come sentimento puro e gioia di vivere fino all'Amore vissuto come rapporto con la natura nel nostro senso di compromesso dare/ricevere.
“Portrait” è l'inno al lasciarsi andare alle nuove esperienze, Mr Cumberdale alle diverse situazioni che possono presentarci.
Nella produzione del disco hanno preso parte tre importanti artisti dell’etichetta: Roberto Mangialardo (La Municipàl) alle chitarre, Dario Ancona (I Misteri del Sonno) al basso e Paolo Del Vitto (Playontape) alla batteria.
Il disco è prodotto da Paolo Del Vitto (La Municipàl, Playontape, I Misteri Del Sonno, Le Carte, Fonokit, ...). E' stato registrato presso i Laboratori Musicali di Trepuzzi (Lecce).
-------
- Mimmo Pesare
Rock will kill you! dal rock classico dagli anni Sessanta agli anni Novanta, fino alle sue contaminazioni più ballabili con l’elettronica, l’alternative, l’easy-listening italiano e internazionale, il downtempo e l’electroclash.
“Rock will kill you” è un djset che punta sulla qualità della musica proposta, oltre che sulla sua vocazione più danzereccia.

Gallery

Spazio by ITC Advisor